Settembre 2019
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Albo dei fornitori

Aggiornamenti normativi

Soccorso istruttorio, calcolo della soglia di...

Al fine di evitare comportamenti speculativi e strumentali, l'art. 95, comma 15 del D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti) prevede il c.d. principio di invarianza a tenore del quale ogni variazione che intervenga successivamente alla fase di ammissione, regolarizzazione o esclusione delle offerte non rileva ai fini del calcolo della soglia di anomalia delle offerte. In punto su cui discute il Consiglio di Stato con la sentenza n. 6013 del...
Codice dei contratti, Regolamento unico e Sblocca...

La nascita del nuovo governo giallorosso (M5S-PD) ha già creato parecchie domande sul futuro del D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti), soprattutto su alcune delle modifiche contenute nella Legge n. 55/2019 di conversione del Decreto-Legge n. 32/2019 (c.d. Sblocca Cantieri). Modifiche che, nonostante una mediazione del Parlamento, hanno visto l'ex partner di Governo dei 5 stelle (la Lega) in prima linea con una riforma netta dei c...
Codice dei contratti: L’affidamento diretto...

In questo secondo articolo che fa seguito a quello di ieri in cui abbiamo parlato in via del tutto generale dell’affidamento diretto e della procedura negoziata dopo il decreto correttivo trattiamo oggi l’affidamento diretto previsto al comma 2, lettere a) e b) dell’articolo 36 del Codice dei contratti nell’ultima veste, così come modificata dal decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32 (cosiddetto decreto sblocca cantier...
Sanzione Agcom per intese restrittive: non comporta...

In ossequio al principio di tassatività delle cause di esclusione, non può ricomprendersi tra esse anche l' ipotesi relativa alla sanzione Agcom per 'intesa restrittiva', tanto più se il procedimento sanzionatorio non risulta ancora concluso, non costituendo grave errore professionale. Lo stabilisce il Consiglio di Stato, Sezione V, con sentenza n. 5926/2019 . Il caso Il caso si riferisce ad una gara di servizi. Secondo il r...
Pubblicare il nome dell'azienda che chiede sopralluogo...

La pubblicazione dell' elenco delle imprese che hanno richiesto il sopralluogo, per predisporre l' offerta di gara, costituisce solo un «sintomo» dell' interesse manifestato di voler prendere parte alla competizione ma non si traduce in una autentica manifestazione di volontà di partecipazione. In questo senso, pertanto, la pubblicazione dei nominativi delle imprese non determina in automatico violazione del principio della seg...
Appalto k.o. senza costo lavoro

Annullata. È tutta da rifare la gara d' appalto con relativa aggiudicazione perché il raggruppamento temporaneo d' impresa risultato vincitore non ha specificato nell' offerta i costi relativi alla manodopera e alla sicurezza su lavoro. L' indicazione risulta necessaria perché a ben vedere la fornitura messa a gara è con posa in opera, il che fa scattare l' obbligo in base all' articolo 95, comma decimo, del codice dei...
...

L' errata trascrizione, in un' offerta per un appalto pubblico, dei costi della sicurezza già fissati dalla stazione appaltante costituisce mero errore materiale e non legittima l' esclusione dalla gara. Lo ha precisato l' Autorità nazionale anticorruzione (Anac) con la delibera del 17 luglio 2019, n. 680 che chiude un precontenzioso ex articolo 211, comma 1 del codice appalti in tema di definizione dei costi della sicurezza cosiddetti «estern...
...

In un contratto pubblico è rimessa al concorrente la scelta del contratto collettivo da applicare nell' appalto o concessione, ma in coerenza con le attività da eseguire. Lo ha affermato il Consiglio di stato, con la sentenza della V sezione del 6 agosto 2019 n. 5575 che ha preso in esame l' applicazione dell' articolo 30, comma 4 del codice dei contratti pubblici in tema di applicazione del Ccnl (che sancisce l' obbligo di seguire il «contrat...
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

CUC CAMPI LATINI

Piazza Ten. Col. A. Costadura, 1 Galatone (LE)
Tel. 0833 864911 - Fax. 0833 865053 - PEC: cuccampilatini@pec.tuttogare.it